CANTINA LEONARDI – COM’ERA IERI, COSI’ EST!!!

Punti di forza: Montefiascone sorge su un terreno di origine vulcanica sulla sponda sudorientale del Lago di Bolsena. La sua posizione e il terreno fertile lo hanno reso un luogo privilegiato da millenni per una produzione vitivinicola di eccellente qualità.
Oltre alle bellezze paesaggistiche, la sua storia, le forti tradizioni e le eccellenze eno-gastronomiche fanno di Montefiascone una meta privilegiata del turismo nella Tuscia.

 

La visita all’Antica Cantina Leonardi, la più prestigiosa del territorio, vi accompagnerà con il racconto dei suoi proprietari a scoprire una storia familiare centenaria e all’assaggio dei suoi pluripremiati vini.

 

Minimo 2 persone

Prezzo intero

€ 17,00

Prezzo ridotto

€ 17,00
*Acquisto minimo 2 partecipanti
Non sono presenti documenti

Descrizione completa

Per gli amanti di: enogastronomia, natura, culture tradizionali.

Dove: Lazio, Montefiascone (VT)

Durata: 2 ore

Meeting point: Montefiascone (verrà fornita ubicazione esatta in sede di prenotazione)

Appuntamento a Montefiascone per visitare la Cantina Leonardi, la più prestigiosa e antica del territorio.

Attraverso un percorso in grotte scavate di origine vulcanica fatto di botti, cisterne e migliaia di bottiglie che riposano incuranti del tempo che scorre i nostri osti ci porteranno, attraverso i loro racconti, alla degustazione di tre tipologie di vini rappresentativi dell’azienda e alla scoperta di un territorio naturalmente vocato alla produzione vitivinicola.

Più di un secolo fa il giovane Domenico pose le fondamenta di un’azienda che oggi, grazie all’attaccamento alla terra e alle tradizioni locali e familiari, ci permette di visitare la Cantina Leonardi di Montefiascone, la più prestigiosa e antica del territorio.

Una terra la cui vocazione per l’enologia si perde nei millenni passati, tanto che l’aneddoto che lega il vino Est!Est!!Est!!! al vescovo Defuk - che ne consumò fino a morirne  - viene ricordato in paese ancora oggi, con rievocazioni storiche e omaggi di vino sulla tomba del defunto, che lasciò una cospicua eredità al borgo che lo aveva così bene ospitato.

 

 

Prodotti correlati