Cosa fare a Ferragosto a Viterbo?

martedì 22 giugno 2021

Cosa fare a Ferragosto a Viterbo: luoghi, idee, eventi

Se vi trovate nella Città dei Papi e volete evitare le spiagge affollate di Tarquinia in questo giorno di festa, ecco alcuni consigli per passare momenti piacevoli e rilassanti, alla scoperta dei luoghi più belli della nostra città.

Per le famiglie con bambini, un ottimo modo per coniugare divertimento e relax è sicuramente una visita al nostro Prato Giardino, il parco storico della città risalente al XIV secolo come pertinenza della Rocca Albornoz, adiacente Porta Fiorentina. Una piccola oasi pubblica alle spalle del Museo Etrusco e a pochi minuti a piedi dal centro storico, con una grande area giochi, un chiosco bar, viali alberati e due laghetti popolati da anatre e papere.

A seguire, percorrendo circa 4 chilometri da Viale Trieste potrete fermarvi per una visita a Villa Lante a Bagnaia, dove scoprirete una delle realizzazioni più belle del ‘500 italiano. I suoi giardini dominano l’intera composizione architettonica, lasciando in secondo piano i due edifici gemelli. Il primo, fatto costruire dal cardinal Gambara nel 1566 su progetto del Vignola, conserva meravigliosi soffitti a cassettoni e affreschi pregiati, raffiguranti Villa D’Este e il Palazzo Farnese di Caprarola, entrambe fonti di ispirazione per tutto il complesso architettonico, degli edifici, del giardino e del parco che occupano complessivamente una superficie di 22 ettari. Di straordinaria bellezza sono le geometrie disegnate dalle siepi sempreverdi, le numerose fontane e i flussi d’acqua, elemento protagonista della Villa.

Per gli amanti del trekking e del biking, Viterbo offre tutto l’anno la possibilità di prenotare tour organizzati sia in centro città che fuori le mura.

Se vi rimane del tempo a disposizione trovandovi a Bagnaia, o siete alla ricerca di luoghi ancor più freschi dove passeggiare, l’area dei Monti Cimini fa sicuramente per voi, e comprende anche il Lago di Vico, che sviluppandosi a 510m è il lago più alto d’Italia. Un’ultima menzione va fatta sicuramente al Lago di Bolsena, sempre amatissimo dai viterbesi ma anche da turisti internazionali, che chiude il cerchio della variegata offerta turistica in Tuscia, per il vostro Ferragosto 2021.

 

Articoli recenti

  • il giardino segreto garden tours

    LA COSTITUZIONE ITALIANA TUTELA L’AMBIENTE

    Via libera definitivo dalla Camera. Vengono modificati gli articoli 9 e 41 "anche nell'interesse delle future generazioni”

    leggi...
  • il giardino segreto garden tours

    Aperitivo a Viterbo: 4 botteghe tradizionali da non perdere

    A Viterbo le botteghe storiche sono quegli esercizi commerciali che contribuiscono a salvaguardare e valorizzare la tradizione gastronomica viterbese.

    leggi...
  • il giardino segreto garden tours

    SUTRI, LA “PORTA DELL’ETRURIA”: LE 5 COSE DA FARE (OLTRE L’ANFITEATRO ROMANO)

    Se si pensa a Sutri si pensa subito all’Anfiteatro Romano realizzato tra la fine del II e il I secolo ma, oltre questo, c’è molto altro da vedere.

    leggi...





Privacy Policy

Contatti

Sede legale: P.zza Dei Caduti snc
01100 Viterbo (VT), Italia